Differenze e somiglianze tra lo zodiaco europeo e cinese

Sebbene molte polemiche siano sorte nel tempo sullo zodiaco cinese e sulle sue peculiarità, non è diametralmente opposto a quello europeo o occidentale, e ci sono alcune, non molte, somiglianze tra i due.

L’aspetto principale che i due hanno in comune è il fatto che entrambi hanno come punto di riferimento la data di nascita per poter stabilire il segno di una persona. Inoltre, in entrambi i casi, alla base dello zodiaco si trova un numero di 12 segni zodiacali i cui nomi hanno una forte connotazione per la persona che lo indossa per tutta la vita. Si presume che a chi nasce sotto il segno di un certo segno venga assegnata tutta la serie di caratteristiche ad esso proprie, caratteristiche che si rifletteranno sia nel comportamento che nella personalità del proprietario.

Una prima distinzione tra i due è l’origine e il significato dei nomi dei segni. Alla base dello zodiaco cinese c’è una leggenda secondo la quale l’imperatore degli dei organizzò una corsa tra gli animali, i primi 12 che tagliarono il traguardo furono quelli che diedero i nomi dello zodiaco. Per quanto riguarda l’astrologia che anche noi rispettiamo, le posizioni delle costellazioni rispetto alla terra sono i punti di riferimento. Pertanto, i nomi sono presi dalla mitologia greca e significano il nome di ciascuna delle 12 costellazioni.

Nell’astrologia cinese, vengono identificati 5 elementi e non 4 come nel caso dell’astrologia occidentale. Quindi oltre agli elementi comuni: acqua, aria, fuoco, terra, legno si aggiunge. Ogni elemento è associato alle forze motivazionali, mentali e fisiche di una persona. Tuttavia, poiché ci sono 12 segni e 5 elementi, non ci sarà una serie di 4 segni che vengono raggruppati sotto la regola dello stesso elemento, ma gli elementi vengono assegnati in base all’anno di nascita, all’intero ciclo di segni ed elementi che durano 60 anni.

Il che ci porta alla differenza successiva, ovvero che nel caso dello zodiaco cinese, i segni zodiacali sono divisi nell’intervallo di un anno, non nell’intervallo di un mese, come nel caso di quello occidentale. Pertanto, in Occidente, le persone nate nello stesso mese sono considerate avere tratti caratteriali simili, mentre in Oriente le somiglianze di carattere sono considerate specifiche per le persone nate nello stesso anno. Inoltre, se la nostra mente comune è impressa con l’idea che l’umore, la personalità o l’atteggiamento sono direttamente influenzati dal modo in cui i pianeti sono allineati, altrimenti gli allineamenti temporali come anno, mese, giorno e ora di nascita sono più importanti.

Sebbene prevalgano le differenze tra le due culture, ci sono una serie di importanti somiglianze che sono la prova vivente che ogni popolo, non importa quanto diverso nell’aspetto, si basa sullo stesso pilastro principale. Vale la pena provarlo cartomani al telefono perché devi solo vincere.

Leave a Comment